condannati non colpevoli - revisione penale Garante nazionale per la tutela dei diritti del detenuto
Chi Siamo Condannati non colpevoli Collabora Link News Eventi Contatti Home Page Collabora Chi Siamo
revisione penale
revoca misure prevenzione antimafia
diritti europei dell'uomo
Fonti normative
Giurisprudenza
Documenti
tutela dititto dell uomo

 

 

>> Salvaguardia Europea Diritti dell' Uomo - Giurisprudenza
RIBALTAMENTO DELL'ASSOLUZIONE IN APPELLO SENZA RIAPERTURA DELL'ISTRTTORIA DIBATTIMENTALE - VIOLAZIONE ART. 6 CEDU
 La prima sezione della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo ha condannato la Repubblica Italiana in relazione ad una condanna della Corte di Appello di Palermo del 15.02.2012 .....
ROMANIA - TRATTAMENTO INUMANO DETENUTI - SPAZIO CELLA INFERIORE METRI 3 - VIOLAZIONE ART. 3 CEDU
Con la sentenza 25 aprile 2017, Rezmiveș and Others v. Romania, la Corte europea ha pronunciato una sentenza pilota contro la Romania, accertando nel caso concr.....
MISURE PREVENZIONE PERSONALE - PERICOLOSITA' C.D. GENERCIA - INDETERMINATEZZA PREVISIONE LEGALE - MISURA NON NECESSARIA - VIOLAZIONE
  Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, Grande Camera, De Tommaso c. Italia, Application no. 43395/09In breve,  nell’aprile 2008, il cittadino italiano Angelo De.....
CASO CESTARO C/ITALIA, L'OMESSA COODIFCAZIONE DEL REATO DI TORTURA RENDE LA REPUBBLIC AITALIAN RESPONSABILE PER I FATTI DEL G8 DI GENOVA
 Con la sentenza sul caso CESTARO C. ITALIA , resa il 7 aprile 20151, la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo (CEDU) ha condannato l’Italia per la violazione dell’articolo.....
PENA INCERTA RISPETTO ALLA CORNICE EDITTALE - AMPIEZZA POTERI ACCUSA - VIOLAZIONE ART. 7 CEDU
La questione sottoposta alla Corte di Strasburgo riguardava l'attribuizione all'accusa di un potere discrezionale in grado du determinare lo stesso quadro edittale applicabile in c.....
CUSTODIA PREVENTIVA - MOTIVAZIONE DEI GIUDICI NAZIONALI - SPECIFICITA' SUL PERICOLO DI FUGA - NECESSITA'
 Con la sentenza del 7 maggio 2015, emessa nel caso Aleksandr Dmitriyev c. Russia,  la prima sezione della Corte europea dei Diritti dell'Uomo evidenzia la sistemati.....
CUSTODIA CAUTELARE - GIUSTIFICAZIONE ESIGENZE IN SEDE DI CONVALIDA DELL'ARRETO - VIOLAZIONE DELL'ART. 5 CEDU
Con la sentenza emessa il16 aprile 2015, Gal c. Ucraina la quinta sezione della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo ha reputato violato l'art. 5 comma 1 Cedu (anche .....
IL REATO DI CONCORSO ESTERNO IN ASSOCIAZiONE MAFIOSA VIOLA IL PRINCIPIO DI LEGALITA DI CUI ALL'ART. 7 CEDU.
La Corte Europea dei Diritti dell'uomo ha condannato la Repubblica Italiana per la condanna inflitta dalle sue corti nei confronti del sig. Bruno Contrada, imputato del reato di co.....
TORTURA. LA CONDANNA DELLA CEDU NEI CONFRONTI DELL'ITALIA PER I FATTI DI GENOVA DEL G8.
 La sentenza (6884/11) con cui, all'unanimità  ieri a Strasbugo, i giudici della Corte europea per i diritti dell'uomo hanno stabilito che durante il G8 di Genova nel 200.....
CONDITIONS DE DETENTIONS - ESPACE PERSONELL PENDANT PERIODES NON CONSECUTIVE- DROIT A UN RECOURS EFFECTIF
  Le requérant, Kristijan Muršić, est un ressortissant croate né en 1987 et résidant à Kuršanec (Croatie). - L’affaire porte principalement sur les conditi.....
 
 
Progetto Innocenti Italia  
Via ruggeri da stabello 7 - 24123 Bergamo
Info@progettoinnocenti.it
 
Ci trovi su:

 

Home page Chi siamo Condannati non colpevoli Collabora Link News Eventi Contatti