condannati non colpevoli - revisione penale Garante nazionale per la tutela dei diritti del detenuto
Chi Siamo Condannati non colpevoli Collabora Link News Eventi Contatti Home Page Collabora Chi Siamo
NEWS
revisione penale
revoca misure prevenzione antimafia
diritti europei dell'uomo
tutela dititto dell uomo

 

 

>> Dettaglio News - Eventi - Notizia
 
       
LIBERAZIONE ANTICIPATA - PENA ESPIATA IN PAESE DELL'UNIONE EUROPEA - AMMISSIBILITA' - CONDIZIONI
   
 
 

A prescindere da ogni questione riferita all'applicabilita' e ai limiti della Convenzione di Strasburgo del 21 marzo 1983, appaiono ancora piu' evidenti le ragioni gia' evidenziate da questa Corte nel rimarcare che l'esecuzione della pena deve avvenire nel rispetto della disciplina legislativa dello Stato di esecuzione, e quindi anche dei benefici penitenziari dalla stessaprevisti, e secondo una interpretazione c.d. costituzionalmente orientata delle pertinenti norme.

Tale rilievo e', peraltro, in continuita' all'indirizzo di legittimita', risalente nel tempo e in piu' occasioni coerentemente e logicamente ripreso, favorevole alla concessione della liberazione anticipata in relazione ai semestri di detenzione espiati all'estero (Sez. 1, n, 3193 del 15/07/1997, dep. 28/10/1997, Ciaccio, Rv. 176906; Sez. 1, n. 2304 del 09/04/1996, dep. 30/05/1996, Ronch, Rv. 204923; Sez. 1, n. 6204 del 12/11/1999, dep. 07/12/1999, Gstrein, Rv. 214832; Sez. 1, n.17229 del 27/02/2001, dep. 28/04/2001, P.G. in proc. Fidanzati, Rv. 218745). 

Corte Suprema di Sassazione, sezione prima, sentenza nr, 10724 del 7.3.2013


 
 

 

 

 

SCARICA IL DOC. ALLEGATO : lasentenza.pdf

 

 
Progetto Innocenti Italia  
Via ruggeri da stabello 7 - 24123 Bergamo
Info@progettoinnocenti.it
 
Ci trovi su:

 

Home page Chi siamo Condannati non colpevoli Collabora Link News Eventi Contatti